Maneggevolezza Rasoio ElettricoIn questa pagina vi spiegheremo come usare un rasoio elettrico al meglio!
Ovviamente non serve certo uno scienziato per capire come usare un rasoio elettrico, tuttavia vogliamo darvi dei pratici consigli che possono certamente migliorare la qualità della vostra rasatura, evitandovi fastidiosi rossori e bruciori alla pelle. Per ottenere una rasatura come si deve, non dovrete far altro che seguire questi utili consigli, divisi in step:

Quando Radersi?

Giorno o Notte ?Questa è forse una delle domande più comuni negli uomini. Solitamente è meglio radersi al mattino perché i muscoli del viso sono più rilassati, di conseguenza la pelle è più preparata ad una adeguata rasatura, tuttavia la questione è puramente soggettiva, molte persone infatti preferiscono radersi la sera perché si sentono più rilassate nelle ore notturne piuttosto che al mattino. Quindi dovete valutare voi, il giusto orario in cui decidere di radersi per ottenere i risultati migliori, riducendo quindi i rischi di irritazione. Noi comunque consigliamo di radersi dopo una bella doccia calda la mattina, perché i pori della pelle saranno ben dilatati per effetto del vapore acqueo e la pelle sarà ben rilassata. Se non lo avete mai provato, fatelo perché noterete sicuramente una bella differenza 🙂 .

Come Prepararsi per la Rasatura

Acqua CaldaNon tutti sanno forse che prima della rasatura, è bene preparare la pelle per evitare fastidiose irritazioni dovute al passaggio delle testine del rasoio elettrico. Prima di tutto dovete sciacquarvi il viso con l’acqua calda, così facendo i pori della vostra pelle si dilateranno, facilitando di molto il taglio del pelo. Ovviamente se utilizzate un rasoio elettrico a secco, dovrete asciugarvi per bene la pelle prima di utilizzarlo, mentre se utilizzate un rasoio elettrico resistente all’acqua (Wet & Dry), è bene spalmare una schiuma da barba o un gel da barba sopra alla pelle bagnata con acqua calda, favorendo la scorrevolezza del rasoio elettrico. Se utilizzate il metodo appena descritto, ricordate che è fondamentale sciacquare le testine del rasoio elettrico molto spesso sotto l’acqua durante la rasatura, altrimenti rischierete di compromettere l’efficacia delle testine di rasatura.

Come Eseguire una Rasatura Corretta

Movimento Rasoio ElettricoQuesta è la fase più importante, riguarda la rasatura vera e propria e bisogna armarsi di pazienza. Mentre la lametta consente un taglio netto e preciso perché viene direttamente a contatto con la pelle, il rasoio elettrico si avvale invece di particolari tecnologie di taglio, secondo il tipo di modello in commercio, che catturano il pelo tagliandolo più in profondità possibile, quindi il rischio di tagliarsi è pressoché nullo, ma l’efficacia a volte è leggermente inferiore, soprattutto nei punti più difficili del volto e soprattutto se il rasoio elettrico non viene usato correttamenteIl rasoio elettrico va passato lentamente e possibilmente in direzione contraria al verso del pelo, così facendo si riesce a sollevare il pelo e a tagliarlo. Consigliamo anche di tirare leggermente la pelle in prossimità dell’area che state rasando, permettendo una maggiore scorrevolezza delle testine.
Risciacquo Rasoio ElettricoNel caso in cui abbiate un rasoio elettrico resistente all’acqua e quindi utilizzabile con gel o schiuma da barba, consigliamo di radere le parti più difficili per ultime, proprio per permettere una maggiore idratazione delle parti difficili, come il collo e il mento, mentre voi state radendo le altri parti del volto e ricordate sempre di sciacquare le testine sotto l’acqua per mantenere l’efficienza del taglio sempre alta.
Infine, se state utilizzando un rasoio elettrico a testine, come ad esempio i rasoi elettrici Philips, è consigliato compiere dei movimenti rotatori, sempre lentamente, seguendo praticamente il movimento rotante delle testine. In questo modo, riuscirete ad ottenere i massimi risultati in fase di rasatura. Di tanto in tanto, poi è bene fermarsi e pulire bene le testine, in modo da liberare il movimento delle lame e mantenere alta l’efficienza del taglio.
Di seguito abbiamo postato un video esaustivo della Philips che spiega come radersi con il rasoio elettrico a testine rotanti:

Come usare un Rasoio Elettrico a Testine Rotanti – Video

Se invece dovete utilizzare un rasoio elettrico a lamina, come i rasoi elettrici Braun, potete effettuare dei movimenti lineari e verticali, quasi come se steste utilizzando una normalissima lametta, solitamente questi tipi di rasoi elettrici irritano leggermente meno la pelle ma in alcuni punti non si adattano perfettamente alle forme del viso, tranne che per i modelli di fascia alta dotati di lamine oscillanti.

Come usare un Rasoio Elettrico a Lamina – Video

Evitate di tagliarvi la barba andando di fretta, rischierete solo di non ottenere buoni risultati e di irritarvi ulteriormente, proprio perché sarete costretti a passare molte volte sugli stessi punti, provocando il rossore della pelle.

Cosa Fare dopo la Rasatura

Creme Dopobarba IdratantiUna volta effettuata la rasatura, è importante idratare immediatamente la pelle, specialmente se avete una pelle particolarmente sensibile. Se eravate abituati ad utilizzare la lametta e non avevate problemi di rossori, non preoccupatevi, utilizzando un rasoio elettrico è normale che i primi tempi la pelle si possa arrossare un po’, ovviamente se utilizzate il rasoio elettrico a secco, altrimenti il problema non sussiste. Cambiando il tipo di rasatura, la pelle deve comunque abituarsi, tuttavia è sempre consigliato l’uso di rasoi elettrici che funzionano sotto l’acqua e soprattutto l’uso di lozioni lenitive per la pelle, evitando magari i classici dopo barba con l’alcol, specialmente per il forte pizzicore che provocano. Noi consigliamo di utilizzare delle creme idratanti, in commercio ce ne sono tantissime, proprio perché consentono una maggiore idratazione della pelle, diminuendo di molto il rossore e il bruciore.

Una volta fatto ciò, è fondamentale pulire bene il rasoio elettrico, smontare le testine e pulirle bene con la spazzolina in dotazione, se poi avete un rasoio elettrico Wet & Dry, quindi resistente all’acqua, sciacquatelo bene e successivamente asciugate bene le testine prima di rimontarle. Ricordate che la manutenzione del rasoio elettrico è fondamentale, se volete che le lame siano sempre efficaci.

Ora che avete letto la nostra guida, avrete sicuramente imparato i consigli e i trucchi principali su come usare un rasoio elettrico e non avrete più gli stessi problemi di rasatura e irritazione che avevate prima.
Se siete interessati, nella pagina delle Recensioni Rasoi Elettrici, troverete tutte le migliori marche di rasoi elettrici per accedere direttamente alle recensioni e le opinioni dei modelli.

Share Button